• Polato
Studio dentistico Polato


Studio dentistico Polato
​P. Santi Felice e Fortunato 2/4 - 30010 - Campolongo Maggiore (VE)


Fissa cementata su denti naturali

PROTESI FISSA CEMENTATA SU DENTI NATURALI

La protesi fissa in odontoiatria permette di sostituire gli elementi dentali perduti o non recuperabili con la comune terapia conservativa, tramite corone o ponti ancorati ai propri denti naturali, una volta cementati i ponti e/o le corone rimangono stabili e inamovibili dalla bocca.

La protesi fissa moderna prevede l’utilizzo di materiali free-metal (senza metallo) come l'ossido di zirconio o il disilicato di litio (materiali estremamente resistenti e del colore dei denti), si ottengono ricostruzioni estremamente estetiche e naturali, la loro elevata resistenza e stabilità consente delle preparazioni dentarie più conservative se paragonate alle tecniche antecedenti, sono materiali biocompatibili ed essendo ad elevato biomimetismo rendono la riabilitazione protesica praticamente invisibile.


Presso lo studio dentistico del Dott. Polato, questi materiali sono utilizzati proprio per enfatizzare l’eccellente risultato finale.

1° caso:

riabilitazione estetica zirconia-ceramica
in settore frontale

Apri la vetrina

2° caso:

riabilitazione estetica di un dente singolo in zirconia-ceramica settore anteriore

Apri la vetrina

Fissa su impianti

PROTESI FISSA SU IMPIANTI

La moderna implantologia consente di sostituire denti singoli o arcate complete, posizionando uno o più impianti in titanio nell’arcata dentaria. Ciò permette al paziente di riabilitare correttamente la propria bocca, ripristinando correttamente la funzione estetico-funzionale di singoli elementi dentali o intere arcate dentarie mediante l'inserimento chirurgico di pilastri in titanio ai quali i denti sono ancorati in modo definitivo. L'utilizzo di impianti osteointegrati sia in mandibola che in mascella evita ove possibile di andare a limare e quindi a preservare i denti naturali, aumentandone la longevità e riducendo la perdita biologica dovuta alla limatura dei pilastri. Ad oggi la possibilità di riabilitare le arcate dentari in condizione di parziale perdita dei denti mediante l’implantologia, rappresenta la soluzione ottimale per il paziente, garantendo nel contempo il minor danno biologico e la massima resa estetico-funzionale.

Presso lo Studio Polato, tutte le riabilitazioni protesiche prevedono l'utilizzo dei materiali più innovativi, e testati a lungo termine, al fine di garantire i migliori risultati. La protesi fissa moderna prevede l’utilizzo di materiali free-metal (senza metallo) come l'ossido di zirconio o il disilicato di litio (materiali estremamente resistenti e del colore dei denti), si ottengono ricostruzioni estremamente estetiche e naturali, la loro elevata resistenza e stabilità consente delle preparazioni dentarie più conservative se paragonate alle tecniche antecedenti, sono materiali biocompatibili ed essendo ad elevato biomimetismo rendono la riabilitazione protesica praticamente invisibile.

PRIMA

Protesi fissa su impianti

Apri la vetrina

DOPO

Protesi fissa su impianti

Apri la vetrina

Mobile totale, parziale e combinata

La protesi mobile sostituisce parzialmente o totalmente i denti perduti nell’arcata dentaria, essa ripristina in modo parziale o totale tutti i denti perduti nell'intera arcata dentaria, come dice il nome è rimuovibile dal paziente in qualsiasi momento lo desideri. La rimozione serve a facilitare l’igiene orale sia sui denti rimasti che sulla protesi medesima.


PROTESI TOTALE: la totale assenza di denti nell’arcata dentaria, è la situazione in cui si parla di protesi mobile totale, questa può riguardare una o entrambe la arcate dentali. Le protesi totali sono costruite con le basi in resina (PMM), che combaciano intimamente con la gengiva e la mucosa orale posta al di sopra dell’osso alveolare, sulle queste basi sono posizionati i denti artificiali, compito di questi ultimi è di garantire una perfetta masticazione ed estetica al paziente. Il risultato finale di questa metodica è garantire al paziente un elevato benessere estetico-funzionale unito a costi molto contenuti.

 

PROTESI PARZIALE: si ancora ai denti naturali residui tramite ganci protesici, sostituisce solamente i denti mancanti nell’arcata, si divide in:

  • Protesi mobile scheletrata la struttura portante è uno scheletro in cr-co, dove alloggiano i denti mancanti. È munito di ganci fusi i cr-co che vanno ad ancorarsi ai denti naturali.

  • Protesi mobile parziale la struttura portante e una base in resina (PMM) con attaccati i denti mancanti con uno o più ganci a filo in acciaio per ancorare la protesi stessa.

PROTESI MOBILE COMBINATA: o con attacchi di precisione ancorati a ricostruzioni protesiche (corone) precedentemente eseguite, si ancorano o tramite attacchi di precisione distribuiti su una parte fissa (la corona medesima) e la parte mobile (struttura in cr-co), o tramite ancoraggio per frizionamento in questo caso si parla di protesi combinata telescopica o conometrica, la parte ritentiva è distribuita tra i pilastri residui presenti nella bocca e la parte rimovibile per frizione composta dalla struttura in cr-co e la base in resina con i denti sovrastante. La protesi combinata presenta molteplici combinazioni e soluzioni. Deve considerarsi una protesi mobile combinata anche la protesi che sfrutta gli impianti endossei in titanio al fine di migliorare la ritentività della protesi stessa garantendone una ottimale tenuta e stabilità negli anni. Per migliorare la stabilità delle protesi totali è possibile anche in queste condizioni posizionare due o più impianti endossei in titanio al fine di migliorare il confort del paziente.

Protesi totale

Apri la vetrina

Protesi mobile combinata

Apri la vetrina
POLATO DR. BENIAMINO DENTISTA | 2/4, P. Santi Felice E Fortunato - 30010 Campolongo Maggiore (VE) - Italia | P.I. 03577370277 | Tel. +39 049 5848622   - Tel. +39 041 413966 | Fax. +39 049 5848622 | polabe@interfree.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite